Area Marina Capo Caccia - Isola Piana

Area Marina Protetta Capo Caccia - Isola Piana

Introduzione

Il parco marino di Capo Caccia-Isola Piana è un’area naturale protetta della Sardegna, istituita dal Ministero dell’Ambiente nel 2002.
Denominata area specialmente protetta di interesse mediterraneo, fa capo alla città di Alghero ed è caratterizzata da un paesaggio estremamente suggestivo.
A rendere così particolare questa preziosa area marina, è l’insorgenza di vari promontori di natura calcarea che si affacciano a ridosso sul mare con delle splendide ed imponenti falesie.
L’area marina protetta di Capo Caccia-Isola Piana si estende dalla settentrionale Punta delle Gessiere alla punta sud di Capo Galera a sud, ed è composta da tre zone, suddivise in base al loro grado di tutela ambientale: zona A, riserva integrale, in cui si trovano due zone di protezione assoluta, inaccessibili ai visitatori; zona B, riserva generale, in cui si possono ammirare zone come Punta delle Gessiere e Capo Galera; zona C, riserva parziale, in cui si estende la baia di Porto Conte.

Sardegna

David Herbert Lawrence scrisse: “Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo.”
… e la Sardegna è proprio così.
Sinonimo di bellezza, tranquillità, relax, questa Regione è un paradiso dai mille colori, dalle immense spiagge bianche che si uniscono all’azzurro cristallino delle acque che la bagnano.
La Sardegna è l’Isola del sole; chiunque la visiti non può che lasciarsi catturare dalla sua bellezza aspettando con ansia la prossima volta che potrà soggiornarvi.
Meta ambitissima da turisti provenienti da ogni parte del mondo, ogni anno attira milioni di turisti anche per il suo divertimento. Proprio per questo è difficile non nominare la celebre Costa Smeralda.
Ma oltre a questa, tantissime sono le spiagge che meritano di essere visitate, come la spiaggia de La Pelosa a Stintino, le Piscine di Venere e Cala Luna nel Golfo di Orosei, Baia di Chia e Costa Rei in provincia di Cagliari.

Capoluogo regionale è Cagliari ma anche le altre sue province sono difficilmente dimenticabili: Nuoro, Sassari, Olbia, Oristano, Ogliastra, Crabonia-Iglesias e Medio Campidiano.
Città di mare e di terra, le cittadine sarde offrono ai turisti la possibilità di trascorrere ore indimenticabili sulle sue spiagge o sulle sue terre montane, in completo relax.
La Sardegna è fondamentalmente la regione della bellezza che si può osservare ogni volta che volgi lo sguardo alla sua terra.

Sassari

La provincia di Sassari riunisce 66 Comuni della Sardegna. Affacciata sul mar di Sardegna a ovest e a nord, con il confine naturale offerto dal Golfo dell'Asinara, confina a sud con le province di Oristano e di Nuoro e a est con la provincia di Olbia-Tempio.
Questo territorio è lo scrigno delle innumerevoli ricchezze custodite dalle parte settentrionale dell'isola, un'area colma di risorse naturali, storiche, archeologiche ed enogastronomiche, che sorprende per varietà i visitatori. L’ambiente incontaminato, grazie ai venti che purificano l’aria e la rendono profumata di aromi unici, contribuisce a garantire produzioni agroalimentari di alto valore. Il mare, pulitissimo grazie a correnti costanti, assicura ottima pesca e balneabilità eccellente, con spiagge e mete turistche tra le più rinomate d'Italia, come Alghero e la Riviera del Corallo, Stintino, Castelsardo e Porto Torres.
La proverbiale ospitalità dei suoi abitanti fa il resto, offrendo un senso di piacevole rilassatezza che dona la predisposizione d’animo ideale per una vacanza memorabile in uno dei luoghi che rappresenta da sempre uno straordinario esempio di sintesi tra diversità e sub regioni. Tra tutte le identità, più o meno marcate, quella che attraverso i secoli ha acquistato sempre più specificità nella provincia di Sassari è la cosiddetta "marca" gallurese, che si riconosce in modo particolare per l'inimitabile dialetto di origine corso.

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive

Ultime Notizie

Ferragosto a Pieve: il Palio dei Terzieri 1 - Anni fa

Nella settimana di ferragosto, precisamente dal 10 al 21 Agosto, si svolgerà nella Città della...

Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia 1 - Anni fa

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016...

Montemerano: un vero gioiello della Maremma 1 - Anni fa

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. Forse di origini...

Punti di interesse: 2

Cosa puoi vedere