Presentazione

La tappa al Podere La Bertazza di Diolo di Soragna è, senza dubbio, l’appuntamento più atteso dal pubblico del Rootsway Festival e, anche, quella che ha più storie da raccontare nelle ormai dieci edizioni trascorse in compagnia degli Amici della Bertazza coi quali condividiamo questi giorni di fatica ma, soprattutto, di gioia. la location è quanto di meglio si possa sperare di avere per una manifestazione come questa che vuole evidenziare la bellezza di un territorio, la Bassa parmense, a ridosso del Grande Fiume Po in quello che si potrebbe definire un “salotto” della ruralità contadina. Le terre di Giovannino Guareschi e di Giuseppe Verdi a far da cornice al Blues del Mississippi e di Chicago che riempirà di suoni e di sapori l’estate soragnese. Un nutrito schieramento di artisti del calibro di Johnny La Rosa e i suoi fidi KGB pronti ad infuocare la serata di venerdì quando ancora il tramonto colorerà di rosso il cielo sopra La Bertazza.

Tutto questo, ovviamente, accompagnato dal prelibato cibo che contraddistingue la data di Diolo di Soragna, grazie all’operato degli Amici della Bertazza che, anche quest’anno, ci stupiranno coi loro prodotti e con la sorpresa di un favoloso Asado, piatto tipico della cucina argentina. Due serate che, ne siamo certi, resteranno impresse nelle nostre menti.

La Regione

L’Emilia-Romagna è costituita da due regioni dalla storia intensa: l’Emilia, dove si trova il capoluogo regionale Bologna e le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Ferrara e Modena, e la regione Romagna con le sue province di Ravenna, Rimini, Forlì-Cesena e una esigua parte dei comuni bolognesi situati a est del torrente Sillaro.
Sul territorio regionale sono presenti due Parchi Nazionali spartiti con la Toscana: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna ed il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano.
Numerose la fauna e la flora che è possibile osservare in queste aree.
L’Emilia-Romagna è terra di bellezze storiche, naturali e della tavola.
La cucina emiliana è una delle cucine maggiormente richieste dai turisti che vengono a visitare questa terra ricca di interessi di ogni genere.
Biblioteche, Luoghi sacri, Teatri, Abbazie, Musei, Cattedrali… monumenti dal fascino inestimabile che vanno ad implementare una già ricca storia regionale, rendendola sempre più significativa e ammirevole.
In Emilia Romagna è possibile unire l’utile al dilettevole.
Girando per le strade delle sue cittadine si possono incontrare luoghi storici ma anche luoghi in cui poter riassestarsi e fare una pausa gustando i diversi piatti, aperitivi o semplicemente restando ad osservare la bellezza del posto.
Città d’arte e città di mare, in Emilia Romagna il divertimento si accoppia perfettamente con la cultura.

Parma

La provincia di Parma, nella regione Emilia-Romagna, offre differenti ambiti turistici da poter seguire, quello culturale, enogastronomico e paesaggistico.
Gli abitanti della provincia sono all’incirca 443.770 e l’estensione del sui territorio tocca i 3.447 km², comprendendo 46 comuni.
I confini della provincia di Parma vedono a nord a Lombardia, ad est Reggio Emilia, a sud la regione Toscana e Liguria e, ad ovest confina con al provincia di Piacenza.
Il territorio del parmense è ricco di monumenti, castelli, ville e santuari che vanno a costituire uno dei principali ambiti del turismo della zona. La Villa Pallavicini, la casa in cui è nato il grande Giuseppe Verdi a Roncole Verdi, le diverse Rocche situate nei comuni della provincia, la Reggia di Maria Luigia, il Battistero ed il Duomo…
La provincia di Parma è densa di cultura e storia, ammirabili anche nei numerosi Musei e nelle Mostre che ogni anno si tengono in questa provincia emiliana.
La cultura dei suoi monumenti si avvicina all’ambito enogastronomico formando un turismo ricco di storia e gusto. La cucina regionale, infatti, vede tra le sue eccellenze il conosciuto Prosciutto Crudo di Parma, il Parmigiano Reggiano, le vastità di salumi e di primi piatti che si servono in questa zona.
Cucina e Cultura sono gli ambiti di maggior prestigio di questa provincia, visitata annualmente da numerosissimi turisti.

 

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive