Provincia di Trieste

Introduzione

In Friuli Venezia-Giulia, al confine con la Slovenia, si trova la provincia di Trieste, affacciata sul golfo che porta il suo stesso nome.
Si tratta della più piccola provincia d’Italia per estensione territoriale e per numero di comuni, anche se conta comunque un discreto numero di abitanti (circa 240000). Oltre al capoluogo Trieste, gli altri comuni della provincia sono Duino-Aurisina, Monrupino, Muggia, San Dorligo della Valle e Sgonico.
Dal punto di vista turistico è il capoluogo a detenere un posto privilegiato: Trieste, capoluogo oltre che della provincia anche della regione, è una città dal fascino nobile e sontuoso. Sono tante le attrazioni custodite al suo interno: dai castelli alle cattedrali, dai palazzi d’epoca ai musei, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!
Imperdibili, fra le varie opere di pregio artistico e architettonico della provincia di Trieste, sono senza dubbio il castello di Miramare, il Faro della Vittoria, l’imponente Palazzo municipale, il castello di Duino, la sinagoga di Trieste e il museo sveviano, dedicato al celebre scrittore triestino Ettore Schmitz, noto con lo pseudonimo di Italo Svevo.
Di particolare interesse, oltre a monumenti ed edifici storici, sono poi i singolari paesaggi dell’altopiano roccioso del Carso, con spettacolari formazioni naturali, come le doline e le suggestive grotte, fra cui la famosa Grotta Gigante.
Sempre per gli appassionati di natura, all’interno della provincia di Trieste è possibile visitare varie riserve naturali, come quella di Miramare e quella delle Falesie di Duino.

Friuli Venezia Giulia

Regione a statuto speciale dell’Italia nord orientale, il Friuli Venezia Giulia ha una storia che la differenzia da tutte le restanti regioni italiane.
Formata prevalentemente dalla regione storico-geografica del Friuli e solo da una piccola parte di Venezia giulia, questa regione non ha confini ben precisi.
Posta al confine tra etnie linguistiche diverse, come la slava, la latina e la germanica, il Friuli Venezia Giulia è un connubio di etnie e culture in un medesimo territorio.
Alpi, Prealpi, colline, pianure, coste, lagni e fiumi fanno di questa regione una delle più apprezzate dagli amanti della natura e della quiete.
Varie sono le attrazioni oltre a quelle naturali che ogni anno richiamano a sé numerosi turisti i quali, puntualmente, non possono far altro che ammirare le bellezze di questa regione così densamente ricca di cultura e bellezza.
Gorizia, Pordenone e Udine sono le città più note dopo, ovviamente, il capoluogo Trieste.
Tantissime sono le città d’arte in cui poter apprezzare i grandi capolavori monumentali e storici e, perché no, gustarci un buon piatto tipico della tradizione culinaria del Friuli Venezia Giulia.

 

Territorio

 

Infrastrutture

 

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive

Ultime Notizie

Ferragosto a Pieve: il Palio dei Terzieri 1 - Anni fa

Nella settimana di ferragosto, precisamente dal 10 al 21 Agosto, si svolgerà nella Città della...

Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia 1 - Anni fa

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016...

Montemerano: un vero gioiello della Maremma 1 - Anni fa

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. Forse di origini...