Presentazione

Al momento non è presente nessuna descrizione; se vuoi proporne una, utilizza la sezione contatti del sito.

Punto di interesse (versione beta): www.poigps.com in accordo a licenza Creative Commons

La Regione

Regione a statuto speciale dell’Italia nord orientale, il Friuli Venezia Giulia ha una storia che la differenzia da tutte le restanti regioni italiane.
Formata prevalentemente dalla regione storico-geografica del Friuli e solo da una piccola parte di Venezia giulia, questa regione non ha confini ben precisi.
Posta al confine tra etnie linguistiche diverse, come la slava, la latina e la germanica, il Friuli Venezia Giulia è un connubio di etnie e culture nello stesso territorio.
Alpi, Prealpi, colline, pianure, coste, lagni e fiumi fanno di questa regione una delle maggiormente visitate dagli amanti della natura e della quiete.
Varie sono le attrazioni oltre a quelle naturali che ogni anno richiamano a sé numerosi turisti i quali, puntualmente, non possono far altro che guardare le bellezze di questa regione così densamente ricca di cultura e bellezza.
Gorizia, Pordenone e Udine sono le città più note dopo, ovviamente, il capoluogo Trieste.
Tantissime sono le città d’arte in cui ammirare i grandi capolavori monumentali e storici e, perché no, gustarci un gustoso piatto tipico della tradizione culinaria del Friuli Venezia Giulia.

Trieste

In Friuli Venezia-Giulia, al confine con la Slovenia, troviamo la provincia di Trieste, affacciata sull’omonimo golfo.
Si tratta della più piccola provincia d’Italia per estensione territoriale e per numero di comuni, anche se conta comunque un discreto numero di abitanti (circa 240000). Insieme al capoluogo Trieste, gli altri comuni della provincia sono Duino-Aurisina, Monrupino, Muggia, San Dorligo della Valle e Sgonico.
Dal punto di vista turistico è il capoluogo ad occupare un posto d’onore fra le preferenze dei visitatori: Trieste, capoluogo oltre che della provincia anche della regione, è una città dal fascino nobile e sontuoso. Sono tante le bellezze custodite al suo interno: dai castelli alle cattedrali, dai palazzi d’epoca ai musei, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!
Imperdibili, fra le varie opere di pregio artistico e architettonico della provincia di Trieste, sono certamente il castello di Miramare, il Faro della Vittoria, il maestoso Palazzo municipale, il castello di Duino, la sinagoga di Trieste e il museo sveviano, in memoria del celebre scrittore triestino Ettore Schmitz, noto con lo pseudonimo di Italo Svevo.
Di particolare interesse, oltre a monumenti ed edifici storici, sono poi i singolari paesaggi dell’altopiano roccioso del Carso, con spettacolari formazioni naturali, come le doline e le suggestive grotte, fra cui la famosa Grotta Gigante.
Sempre per gli appassionati di natura, all’interno della provincia di Trieste è possibile visitare varie riserve naturali, come quella di Miramare e quella delle Falesie di Duino.

 

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive