La Via Francigena Italiana

La Via Francigena, così chiamata definitivamente da qualche decennio dopo che per secoli divideva la denominazione,soprattutto nell'Italia settentrionale, con Strada Romea, era nel Medioevo insieme alla Terra Santa e a Santiago de Compostela uno dei tre pellegrinaggi più importanti dell’epoca. Migliaia di pellegrini sfidavano intemperie, pericoli e difficoltà di ogni genere per raggiungere Roma e visitare la tomba dell’Apostolo Pietro.

La prima testimonianza risale al 990 D.C. in cui Sigerico, Arcivescovo di Canterbury, racconta nel suo diario del lungo viaggio intrapreso. Più di mille anni fa il pellegrino percorse 79 tappe e 1600 km, una sfida biblica per l’epoca, per poi raggiungere la Città Eterna e pregare sulla Tomba di Pietro. Ancora oggi, dopo più di 10 secoli, molte persone ripercorrono questo itinerario cercando pace e spiritualità interiore. Questo cammino, specialmente nel territorio italiano, offre anche la possibilità di ammirare la cultura, l’architettura, le tradizioni che si sono succedute attraverso periodi storici fondamentali quali il Medioevo, il Rinascimento fino ai giorni nostri.

Naturalmente noi di Italian Tourism Expo prenderemo in considerazione il percorso italiano da Aosta - anche se geograficamente parte dal Gran San Bernardo - fino a Roma su prezioso e fondamentale suggerimento di Fabrizio Ardito, noto giornalista e fotografo romano, appassionato di geografia e viaggi che nel suo bellissimo libretto “Lungo la Francigena” edito dal Touring Club ci racconta le sue 33 tappe e circa 890 km per raggiungere Roma. Tappe che noi condividiamo sia come km percorsi sia come durata di ore percorse giornalmente.

  • Giorno 1

    Dal Gran San Bernardo ad Aosta (circa 28 km e 7 ore di cammino)

  • Giorno 2

    Da Aosta a Chambave (circa 24 km e 7 ore di cammino)

  • Giorno 3

    Da Chambave a Verrès (circa 21 km e 6 ore di cammino)

  • Giorno 4

    Da Verrès a Carema (circa 22 km e 6 e 30 di cammino)

  • Giorno 5

    Da Carema a Piverone (circa 31 km e 7 ore di cammino)

  • Giorno 6

    Da Piverone a Vercelli (circa 33 km e 8 ore di cammino)

  • Giorno 7

    Da Vercelli a Robbio (circa 22 km e 5 ore di cammino)

  • Giorno 8

    Da Robbio a Garlasco (circa 25 km + 15 km in treno e 6 ore di cammino)

  • Giorno 9

    Da Garlasco a Pavia (circa 24 km e 6 ore di cammino)

  • Giorno 10

    Da Pavia a Belgioioso (circa 22 km e 5 ore 30 di cammino)

  • Giorno 11

    Da Belgioioso a Soprarivo (circal 31 km e 7 ore di cammino)

  • Giorno 12

    Da Soprarivo a Fiorezuola d’Arda (circa 18 km + 20 km in treno e 4 ore di cammino)

  • Giorno 13

    Da Fiorenzuola d’Arda a Fidenza (circa 23 km e 6 ore di cammino)

  • Giorno 14

    Da Fidenza a Fornovo Taro (circa 32 km e 8 ore di cammino)

  • Giorno 15

    Da Fornovo Taro a Cassio (circa 23 km e 7 ore di cammino)

  • Giorno 16

    Da Cassio a Passo della Cisa (circa 22 km e 6 ore 30 di cammino)

  • Giorno 17

    Da Passo della Cisa a Pontremoli (circa 20 km e 4 ore 30 cammino)

  • Giorno 18

    Da Pontremoli a Sarzana (circa 32 km 3 8 ore di cammino)

  • Giorno 19

    Da Sarzana a Pietrasanta (circa 33 km e 8 ore)

  • Giorno 20

    Da Pietrasanta a Lucca (circa 32 km e 8 ore di cammino)

  • Giorno 21

    Da Lucca ad Altopascio (circa 17 km e 4 ore di cammino)

  • Giorno 22

    Da Altopascio a San Miniato (circa 25 km e 6 ore di cammino)

  • Giorno 23

    Da San Miniato a Gambassi Terme (circa 25 km e 6 ore di cammino)

  • Giorno 24

    Da Gambassi Terme a Colle Val d’Elsa (circa 25 km e 6 ore di cammino)

  • Giorno 25

    Da Colle di Val d’Elsa a Siena (circa 27 km e 6 ore 30 di cammino)

  • Giorno 26

    Da Siena a Buonconvento (circa 32 km e 8 ore di cammino)

  • Giorno 27

    Da Buonconvento a Radicofani (circa 34 km e 8 ore 30 di cammino)

  • Giorno 28

    Da Radicofani ad Acquapendente (circa 24 km e 6 ore di cammino)

  • Giorno 29

    Da Acquapendente a Bolsena (circa 22 km e 5 ore 30 di cammino)

  • Giorno 30

    Da Bolsena a Viterbo (circa 34 km e 8 ore di cammino)

  • Giorno 31

    Da Viterbo a Capranica (circa 32 km e 8 ore di cammino)

  • Giorno 32

    Da Capranica a Campagnano di Roma (circa 29 km + 10 km di bus e 8 ore di cammino)

  • Giorno 33

    Da Campagnano di Roma a Roma (circa 28 km + 6 di treno e 7 ore di cammino)

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive

Ultime Notizie

Ferragosto a Pieve: il Palio dei Terzieri 1 - Anni fa

Nella settimana di ferragosto, precisamente dal 10 al 21 Agosto, si svolgerà nella Città della...

Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia 1 - Anni fa

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016...

Montemerano: un vero gioiello della Maremma 1 - Anni fa

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. Forse di origini...

Itinerari Preferiti

Monte Bianco, il sogno alpinistico italiano

Il Monte Bianco è la vetta più prestigiosa dell’omonimo massiccio. La sua ascensione è lunga e...

Valle dei Templi, parco archeologico patrimonio dell'umanità

La Valle dei Templi di Agrigento dal novembre del 1997 è inserita nell'elenco dei Siti Patrimonio...

Reggio Calabria, non solo Bronzi di Riace

Sulla punta dello Stivale, a soli 3 km dalla Sicilia, Reggio Calabria è l'ultima città della...

Lago Trasimeno, un giorno speciale

La rete sentieristica del Parco del Lago Trasimeno consente di raggiungere a piedi, ma anche a...