Candelo: Borgo fortificato più bello d'Italia

Candelo (Canderium in Latino) è un comune di circa 8000 abitanti situato nella provincia di Biella (Piemonte).

Recentemente il suo Ricetto ( Centro Storico) è stato proclamato dal, Touring Club Italiano, il Borgo Fortificato più bello d'Italia precedendo la più conosciuta Sabbioneta.
In effetti, questo splendido Borgo Medioevale, con un perimetro di quasi cinquecento metri, possenti mura merlate e quattro grandi torri cilindriche, ci regalano un'atmosfera di altri tempi.

La sua costruzione risale tra il XIII e XIV secolo, inizialmente fu adibito a deposito di prodotti agricoli, in seguito servì in modo importante come ricovero per il popolo.
Nonostante i vari assedi che si sono susseguiti nei vari secoli, tra i quali ricordiamo quello del 1499 ad opera del potente Sebastiano Ferrero, il quale eresse in loco il “Palazzo dei Principi” , ancora oggi si respira l'atmosfera dei "tempi andati", questo grazie all'ottima conservazione delle strutture esistenti.

Da non perdere assolutamente all'interno del borgo:
- Chiesa di Santa Maria Maggiore: risalente al XII secolo, conserva al proprio interno importanti opere d'arte del XVII secolo;
- Chiesa di San Lorenzo: più antica della precedente, è fatta risalire a prima dell'anno mille. E' da dire che però fu interamente ricostruita intorno alla metà del XVII secolo in stile Barocco.

Per quanto riguarda l'archeologia, il sito di "Ysangarda" situato nella Baraggia, è una zona di straordinario interesse. Qui infatti, tra il XII e il XV secolo, sorse un villaggio e varie fortificazioni appartenenti alla potente famiglia dei Vialardi.

Per ultimo una curiosità: nel Ricetto del Borgo è stata girata una buona parte del mitico sceneggiato la “Freccia Nera”.

Un gioiello italiano da visitare assolutamente!

(Immagine: Wikipedia)


Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive