Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016, Parma, prima città italiana annessa al network delle Città Creative UNESCO della Gastronomia, avrà l’onore di presentarsi a 90 tour operator provenienti da 40 Paesi.


L’evento bolognese è il più importante tra tutti gli appuntamenti italiani in merito alla promozione del turismo artistico. Promosso da Confesercenti Emilia-Romagna in collaborazione con ENIT, APT e Camera di Commercio di Bologna, vedrà la partecipazione di ben 40 Paesi rappresentati da 90 tour operator; tra questi saranno presenti Stati Uniti, Canada, Australia, Cina, Giappone ed Emirati Arabi.

Parma, forte del brand UNESCO, avrà la possibilità di mostrarsi agli occhi del mondo, soprattutto in tre diversi ambiti:

- Attraverso la partecipazione alla stessa Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, potrà incontrare one-to-one buyer internazionali specializzati nell’offerta del prodotto italiano “arte, cultura ed enogastronomia”

- Attraverso un’importantissima cena di gala coordinata da Parma Alimentare, che si terrà a Bologna in data 27 Maggio nello splendido Palazzo Isolani, Parma potrà stupire e mostrarsi per la sua unicità enogastronomica. La cena è stata affidata a 5 Chef di alta qualità, provenienti dalle realtà parmigiane tra le più rinomate: I Du Matt, Al Vedel, Vecchia Fucina, Tre Ville e Shakespeare Café.
La cena si concluderà con dessert preparati da Claudio Gatti, membro dell’Associazione ChefToChef.

- Terza occasione per mostrarsi al mondo, sarà per Parma quella che si terrà Domenica 29 Maggio, in cui la città emiliana riceverà la visita di 25 tour operator internazionali specializzati nell’offerta di tour culturali-enogastronomici. Il focus della giornata sarà posizionato su tre importanti fronti:
1) quello gastronomico, con i prodotti parmensi maggiormente rinomati come il Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e il Culatello di Zibello;
2) quello musicale, rappresentato da luoghi cult come il Teatro Farnese, Teatro Regio, Luoghi Verdiani;
3) quello, ovviamente, riservato allo shopping presso il Fidenza Village, luogo della moda.


All’evento sarà partecipe anche Italian Tourism Expo, e Voi potrete seguire passo dopo passo questa 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia attraverso i nostri Live Streaming sulla pagina Facebook e dirette Periscope (queste ultime se sarà possibile).


Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive