Parco Regionale Alpi Liguri

Il Parco naturale è suddiviso in quattro distinte zone, non contigue fra loro, poste a ridosso dei crinali di confine con la Francia ed il Piemonte. A contorno di queste zone e a collegamento fra di esse vi è il "Paesaggio protetto", che viene a costituire il tessuto connettivo di collegamento.

Introduzione

Una natura incontaminata, dominata da un paesaggio principalmente montuoso, caratterizza il parco regionale delle Alpi Liguri, istituito nel 2007 e incluso nei territori di Rocchetta Nervina, Pigna, Triora, Montegrosso Pian Latte, Rezzo, Mendatica e Cosio d'Arroscia.
Il parco regionale delle Alpi Liguri è suddiviso in quattro zone principali: l’Alta valle dello Sgorea, a Rocchetta Nervina, dove si ergono vette come il Monte Alto (1.269 m) e il Monte Morgi (819 m); l’Alta val Nervia e alta valle Argentina, dove a dominare il paesaggio è il Monte Grai (2.014); la zona delle Pendici liguri del monte Saccarello (2.203 m) in valle Argentina e parte della valle Arroscia; la zona delle Valli del Tanarello e del Negrone.
Dal punto di vista dello scenario naturalistico il parco regionale delle Alpi Liguri presenta un’estrema varietà: oltre alle zone alpine, riscontriamo nel territorio zone carsiche, puntellate da grotte, cavità e sifoni, zone boscose, con una ricca copertura di lariceti, pino silvestre e faggete, e ancora le grandi e rigogliose vallate, in cui si incontrano piccoli laghi, gole e cascate.

Liguria

La Liguria conta una popolazione di oltre 1.600.000 abitanti andando a posizionarsi tra le regioni maggiormente abitate d’Italia nonostante sia, contemporaneamente, una delle regione più piccole contando un’estensione di solo 5.420km².
Inserita tra le Alpi Liguri, a Nord dall’Appennino Ligure e a sud dal Mar Ligure, la Liguria è una destinazione ambita da tutti coloro che vogliono godersi il mare senza dimenticare la maestosità delle catene montuose.
Capoluogo regionale è Genova, città di mare avente monumenti e musei ricchi di storia e bellezza.
I Litorali marittimi si sposano perfettamente con i monti, creando uno scenario unico e inconfondibili davanti agli occhi dei tantissimi turisti che annualmente decidono di far visita a questa regione dalle mille sfumature.
Come potersi dimenticare delle Cinque Terre?
Una meraviglia italiana che, già di per sé, potrebbe affascinare qualunque persona al mondo.
Colori, paesaggi e storicità fanno delle Cinque Terre uno dei luoghi più ambiti per le vacanze estive.
Savona, La Spezia ed Imperia si vanno ad aggiungere alla ricchezza monumentale, storica, artigianale e culinaria ligure offrendo ai suoi abitanti e visitatori ogni qualsivoglia attività per iniziare o continuare ad amare questa terra.

Imperia

Conta circa 214000 abitanti ed è situata nell’area occidentale della regione Liguria: si tratta della provincia di Imperia, una zona ricca di arte, tesori naturali, cultura e tradizioni.
Oltre al capoluogo Imperia sono tanti i comuni che valorizzano, con la loro bellezza, il potenziale turistico di questa provincia. Innanzitutto Sanremo, la cosiddetta città dei fiori, che supera per popolazione il capoluogo e che è nota in Italia e all’Estero per ospitare il celeberrimo Festival musicale.
Di grande interesse turistico all’interno di questa provincia sono poi Ventimiglia, città di pregio storico in cui è possibile ammirare le grotte preistoriche, il teatro romano e i meravigliosi giardini di Hanbury, e Imperia, il capoluogo, con la sua splendida basilica di San Maurizio.
Insieme a questi tre centri principali si snodano poi vari borghi dal fascino indescrivibile, alcuni bagnati dal mare, altri invece situati nell’entroterra.
Luoghi incantevoli e fiabeschi, come la medievale Dolceacqua, la caratteristica Bordighera, la suggestiva Apricale, e Triora, il paese “delle streghe”.

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive

Ultime Notizie

Ferragosto a Pieve: il Palio dei Terzieri 2 - Anni fa

Nella settimana di ferragosto, precisamente dal 10 al 21 Agosto, si svolgerà nella Città della...

Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia 2 - Anni fa

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016...

Montemerano: un vero gioiello della Maremma 2 - Anni fa

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. Forse di origini...

Punti di interesse: 0

Cosa puoi vedere