Parco Regionale Alpi Liguri

Il Parco naturale è suddiviso in quattro distinte zone, non contigue fra loro, poste a ridosso dei crinali di confine con la Francia ed il Piemonte. A contorno di queste zone e a collegamento fra di esse vi è il "Paesaggio protetto", che viene a costituire il tessuto connettivo di collegamento.

Introduzione

Una natura incontaminata, dominata da un paesaggio principalmente montuoso, caratterizza il parco regionale delle Alpi Liguri, istituito nel 2007 e compreso nei territori dei comuni di Rocchetta Nervina, Pigna, Triora, Montegrosso Pian Latte, Rezzo, Mendatica e Cosio d'Arroscia.
Il parco regionale delle Alpi Liguri è suddiviso in quattro zone principali: l’Alta valle dello Sgorea, a Rocchetta Nervina, dove si ergono vette come il Monte Alto (1.269 m) e il Monte Morgi (819 m); l’Alta val Nervia e alta valle Argentina, dove la vetta più elevata è il Monte Grai (2.014); la zona delle Pendici liguri del monte Saccarello (2.203 m) in valle Argentina e parte della valle Arroscia; il territorio delle Valli del Tanarello e del Negrone.
Paesaggisticamente il parco regionale delle Alpi Liguri presenta degli scenari variegati: oltre alle zone alpine, riscontriamo nel territorio zone carsiche, puntellate da grotte, cavità e sifoni, zone boscose, con una ricca copertura di lariceti, pino silvestre e faggete, e ancora ampie valli incontaminate, in cui si incontrano piccoli laghi, gole e cascate.

Liguria

La Liguria conta una popolazione di oltre 1.600.000 abitanti andando a posizionarsi tra le regioni maggiormente abitate d’Italia nonostante sia, contemporaneamente, una delle regione più piccole contando un’estensione di solo 5.420km².
Compresa tra le Alpi Liguri, a Nord dall’Appennino Ligure e a sud dal Mar Ligure, la Liguria è una destinazione ambita da tutti coloro che vogliono godersi il mare senza dimenticare la maestosità delle catene montuose.
Capoluogo regionale è Genova, città di mare avente monumenti e musei ricchi di storia e bellezza.
I suoi territori di mare si sposano perfettamente con i monti, creando uno scenario unico e inconfondibili davanti agli occhi dei tantissimi turisti che annualmente accorrono in questa regione dalle mille sfumature.
Come potersi dimenticare delle Cinque Terre?
Una meraviglia italiana che, già di per sé, potrebbe affascinare qualunque persona al mondo.
Colori, paesaggi e storicità fanno delle Cinque Terre uno dei luoghi più ambiti per le vacanze estive.
Savona, La Spezia ed Imperia vanno a completare la ricchezza monumentale, storica, artigianale e culinaria ligure offrendo ai suoi abitanti e visitatori ogni qualsivoglia attività per iniziare o continuare ad amare questa terra.

Imperia

Accoglie una popolazione di circa 214000 abitanti e si trova nell’area occidentale della regione Liguria: si tratta della provincia di Imperia, una zona ricca di arte, tesori naturali, cultura e tradizioni.
Oltre al capoluogo Imperia sono tanti i comuni che valorizzano, con le loro ricchezze artistiche e paesaggistiche, il potenziale turistico di questa provincia. Innanzitutto Sanremo, la cosiddetta città dei fiori, che supera per popolazione il capoluogo e che è nota in Italia e all’Estero per ospitare il celeberrimo Festival musicale.
Di grande interesse turistico all’interno di questa provincia sono poi Ventimiglia, città di pregio storico in cui è possibile ammirare le grotte preistoriche, il teatro romano e i meravigliosi giardini di Hanbury, e Imperia, il capoluogo, con la sua sontuosa basilica di San Maurizio.
Insieme a questi tre centri principali si snodano poi vari borghi dalla bellezza disarmante, alcuni bagnati dal mare, altri invece situati nelle zone più interne.
Luoghi incantevoli e fiabeschi, come la medievale Dolceacqua, la caratteristica Bordighera, la suggestiva Apricale, e Triora, il paese “delle streghe”.

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive

Ultime Notizie

Ferragosto a Pieve: il Palio dei Terzieri 2 - Anni fa

Nella settimana di ferragosto, precisamente dal 10 al 21 Agosto, si svolgerà nella Città della...

Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia 2 - Anni fa

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016...

Montemerano: un vero gioiello della Maremma 2 - Anni fa

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. Forse di origini...

Punti di interesse: 0

Cosa puoi vedere