Regione Parco Regionale Bric Tana

Curiose guglie di calcare sovrastano il fiume Bormida ergendosi dai castagneti e dai boschi misti del piccolo parco regionale di Bric Tana, importante per la presenza di forme carsiche superficiali e sotterranee. In alcune cavità si osservano le nicchie di distacco di pietre da macina, frutto dell'opera di pazienti scalpellini, mentre reperti preistorici sono stati ritrovati nella località detta Tana dell'Orpe.

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive

Ultime Notizie

Ferragosto a Pieve: il Palio dei Terzieri 1 - Anni fa

Nella settimana di ferragosto, precisamente dal 10 al 21 Agosto, si svolgerà nella Città della...

Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia 1 - Anni fa

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016...

Montemerano: un vero gioiello della Maremma 1 - Anni fa

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. Forse di origini...