Parco Regionale Porto Venere

Il Parco Naturale Regionale di Porto Venere offre un paesaggio unico con le sue alte coste, le grotte, la vegetazione che in ogni stagione permea l'ambiente con le mutevoli sfumature di colore. Elemento che fonde ed armonizza ogni particolare è il mare, talora calmo e cristallino, tanto da riflettere simile ad uno specchio incantato le rocce multicolori ed il volo dei gabbiani, talvolta mosso e quasi rabbioso quando, ruggendo, si infrange contro la roccia su cui svetta la Chiesa di San Pietro. A coronare il Parco l'arcipelago con le tre Isole Palmaria, Tino e Tinetto, che sfidano l'azzurro mare in un turbinio di aromi e sguardi verso l'infinito.

Introduzione

Il Parco Regionale Porto Venere è uno spettacolo naturale di grande interesse.
Con le sue alte coste, le sue grotte, il suo mare cristallino, la vegetazione rigogliosa e i vari esemplari animali che vivono questa zona, il Parco è meta turistica richiesta dai numerosi turisti che arrivano annualmente in Italia.
Oltre le bellezze naturali che si trovano nel Parco, è importante ricordare anche l’interesse storico che è racchiuso tra le bellezze del luogo.
All’interno del Parco Regionale Porto Venere infatti, si possono ammirare monumenti che arrivano a noi dalla preistoria come la Grotta dei Colombi e zone in cui i “Geni” della storia hanno sperimentato le loro invenzioni, uno tra essi è Marconi.

Liguria

La Liguria ha una popolazione di oltre 1.600.000 abitanti andando a posizionarsi tra le regioni maggiormente popolate d’Italia nonostante sia, contemporaneamente, una delle regione più piccole contando un’estensione di solo 5.420km².
Inserita tra le Alpi Liguri, a Nord dall’Appennino Ligure e a sud dal Mar Ligure, la Liguria è una destinazione ambita da tutti coloro che vogliono godersi il mare facendo l’occhiolino alla maestosità delle catene montuose.
Capoluogo regionale è Genova, ex repubblica marinara avente monumenti e musei ricchi di storia e bellezza.
I suoi territori di mare si sposano perfettamente con i monti, creando uno scenario unico e inconfondibili davanti agli occhi dei tantissimi turisti che annualmente accorrono in questa regione dalle mille sfumature.
Come potersi dimenticare delle Cinque Terre?
Una meraviglia italiana che, già di per sé, potrebbe affascinare qualunque persona al mondo.
Colori, paesaggi e storicità fanno delle Cinque Terre uno dei luoghi più ambiti per le vacanze estive.
Savona, La Spezia ed Imperia vanno a completare la ricchezza monumentale, storica, artigianale e culinaria ligure offrendo ai suoi abitanti e visitatori ogni qualsivoglia attività per iniziare o continuare ad amare questa terra.

La Spezia

Situata nell’area orientale della Liguria, la provincia di La Spezia è uno dei luoghi più ambiti dal punto di vista turistico, specie per quanto riguarda il turismo balneare.
Con circa 220000 abitanti, questa provincia ligure presenta una conformazione territoriale abbastanza variabile: vi si alternano infatti aree collinari, vallate, zone montuose e ben 70 km di costa, che si snoda dal confine con la provincia di Genova al confine con la provincia di Massa e Carrara.
E sono proprio le zone costiere a rendere particolarmente florido il turismo in questa provincia. Basti pensare alle celebri Cinque Terre, ovvero cinque caratteristici comuni che si estendono, a ridosso sul mare, su un tratto di costa tendenzialmente rocciosa compreso fra le località di Punta Mesco e Punta di Montenero. Si tratta di Monterosso al Mare, Corniglia, Manarola, Riomaggio e Vernazza, veri e propri angoli di paradiso nonché borghi di rara bellezza, inseriti fra i siti patrimonio dell’umanità UNESCO.
Oltre alle Cinque Terre, il territorio provinciale di La Spezia accoglie varie località di grande interesse turistico; fra queste Lerici, Porto Venere, le isole Palmaria,Tino, Tinetto, e il capoluogo La Spezia, bagnato dal suggestivo “Golfo dei Poeti”.

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive

Ultime Notizie

Ferragosto a Pieve: il Palio dei Terzieri 1 - Anni fa

Nella settimana di ferragosto, precisamente dal 10 al 21 Agosto, si svolgerà nella Città della...

Parma: protagonista della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia 1 - Anni fa

In occasione della 20* Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, Bologna 27-29 Maggio 2016...

Montemerano: un vero gioiello della Maremma 1 - Anni fa

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. Forse di origini...

Punti di interesse: 1

Cosa puoi vedere

Spiaggia del pozzale
  • SPIAGGE E STABILIMENTI BALNEARI