Presentazione

Al momento non è presente nessuna descrizione; se vuoi proporne una, utilizza la sezione contatti del sito.

Punto di interesse (versione beta): www.poigps.com in accordo a licenza Creative Commons

La Regione

Il Piemonte può vantare mille risorse.
Con i suoi 160.000 ettari di aree protette, il territorio piemontese si suddivide tra montagne imponenti, pianure e colline dando la possibilità di conoscere habitat diversi racchiuso nello stesso territorio.
Le alte vette sono meta ambita tra coloro che amano praticare sport alpinisitici, a questo proposito in Piemonte sono numerosi gli impianti sciistici che permettono agli amanti di questo sport di potersi dilettare anche nelle piste più estreme.
Spostando lo sguardo, oltre il bianco candido della neve invernale, è possibile trovare pianure e colline che vanno a completare il panorama di questa incredibile regione, risaltandone la bellezza.
Torino, capoluogo regionale, con i suoi abitanti è il quarto comune per popolazione in Italia andando a costituire il terzo pilastro economico-produttivo italiano.
Numerose sono le attrazioni che ogni anno attirano i turisti a visitare Torino, patria della storia, della cultura e della cucina italiana.
Chiese, teatri, università rinomate, parchi e musei sono tra le mete più ambite del capoluogo piemontese lasciando sempre, però, spazio anche alle altre innumerevoli bellezze del Piemonte racchiuse all’interno delle sue città come Alessandria, Cuneo, Asti, Novara, Biella e molte altre.
Non dimentichiamo che in Piemonte sono inoltre presenti due Parchi Nazionali: il Gran Paradiso e la Val Grande.
In Piemonte la storia si fonde perfettamente con l’alta tecnologia presente all'interno delle industrie, l’arte, la cultura, la cucina prelibata e l’artigianato pregiato fanno da sfondo a paesaggi dalla bellezza unica che ogni anno ospitano numerosi turisti che arrivano da ogni parte del.

Alessandria

La provincia di Alessandria riunisce 190 Comuni all'estremo settore sud-orientale del Piemonte. Confina a nord con la provincia di Vercelli, a ovest con la provincia di Torino e la provincia di Asti, a est con la provincia lombarda di Pavia, a sud con le province liguri di Genova e Savona, a sud-est con la provincia emiliana di Piacenza.
La sua posizione peculiare, al confine con tre regioni, ha inciso sulla storia antichissima di questi territori, che risale indietro fino al Neolitico e racconta di influssi culturali ed economici che coinvolsero la Repubblica di Genova, il Marchesato del Monferrato e il Ducato di Milano, prima della lunga età sabauda. Non a caso, sono tanti i Comuni dell'area che conservano radici liguri: basti pensare a Novi Ligure o a Gavi, Voltaggio (Comune onorario della provincia di Genova), Parodi Ligure, Carrosio e Fraconalto, che ancora in epoca fascista tentarono inutilmente di passare sotto la giurisdizione della provincia di Genova.
L'orografia, per lo più collinare, ha favorito la diffusione nei secoli di castelli e ville circondati da vigneti, soprattutto nel Monferrato, area diventata negli anni sinonimo di enogastronomia e percorsi turistici di qualità. Buon vino, tartufo bianco e menù dai profumi mare-monti, sempre all'insegna della contaminazione tra Piemonte e Liguria, sono solo alcune delle caratteristiche di una provincia tutta da scoprire.

 

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive