Presentazione

Al momento non è presente nessuna descrizione; se vuoi proporne una, utilizza la sezione contatti del sito.

Punto di interesse (versione beta): www.poigps.com in accordo a licenza Creative Commons

La Regione

Venezia. Basta questo nome per far sognare milioni di turisti in tutto il mondo.
Se Venezia è una città famosa in tutto il mondo, il Veneto è indiscutibilmente una regione meno nota ma dalla bellezza unica.
Sono tanti i registi, gli attori e i personaggi famosi che hanno scelto di vivere o girare i loro film in questa regione, un po’ per l'incanto, per la storia, per la cultura.
Una regione che ha in sé tutto ciò che si vuole.
Verona, Padova, Vicenza, Treviso e Belluno attirano ogni anno, ovviamente insieme a Venezia, tantissimi occhi stranieri e occhi italiani, facendo innamorare tutti. Proprio tutti.
Monumenti, parchi, laghi, fiumi entrati a far parte della storia del nostro Paese e non solo sono le principali mete turistiche del Veneto che, insieme alle località di mare come Jesolo, Caorle, Rosolina e altre, fanno di questa regione il binomio perfetto di relax e cultura.
Dolomiti, Cadore, Monte Grappa… il Veneto dispone anche di numerose colline e vette che non passano di certo in secondo piano rispetto alle attrazioni elencate precedentemente.
Una regione divisa tra mare e alture, tra cultura e bellezze di ogni genere, una regione capace di incantare il cinema internazionale.
L’Italia dispone di numerosi posti magnifici ed incantati, ma sicuramente il Veneto ha contribuito a fare del nostro paese il citato “Bel Paese”.

Rovigo

La provincia di Rovigo comprende 50 Comuni del Veneto. Confina a nord con le province di Verona, Padova e Venezia, a sud-ovest con Mantova e a sud con Ferrara, mentre a est è bagnata dal Mar Adriatico.
Terra che si staglia tra il basso corso di due fiumi, il Po e l'Adige, è denominata da sempre come Polesine. E questo la dice lunga sull'importanza e il ruolo che le vie d'acqua hanno avuto nella sua storia antica e recente. Visitare questi luoghi significa fare un viaggio lontano dalle solite mete, per scoprire l'anima contadina e autentica di queste pianure figlie dei due fiumi che proprio qui si gettano nel mare.
Lungo la zona rivierasca del Po, terra di confine, da sempre al centro di contese nobiliari prima, amministrative poi, è forte l'influenza ferrarese, che nei comuni più occidentali si intreccia a quella mantovana. Qui gli apporti culturali e regionali diversi si incrociano per creare originali ibridi culinari e culturali, tra suggestioni ambientali legate ai giochi luminosi che la natura offre sull'acqua, alle bianche spiaggette che si aprono improvvise e alla fitta vegetazione delle golene, regno incontrastato di varie specie di uccelli. Uno scrigno di habitat protetti dal Parco Regionale Veneto del Delta del Po, tra percorsi ciclabili e d'acqua di indiscutibile fascino.

 

Menu

Condividi

Offerta rivolta alle strutture ricettive
Offerta rivolta alle strutture ricettive